Samsung Galaxy Briccato? Ecco come risolvere

Può essere sicuramente utile e vantaggioso “rootare” il Samsung Galaxy e installare una ROM personalizzata. Tuttavia, vi è un’alta probabilità che si possano incontrare problemi facendo queste operazioni: riavvio continuo del dispositivo, spegnimento del  Samsung dopo l’apparsa del logo o impossibilità di entrare nel sistema operativo. In questi casi si parla di telefono BRICCATO (dal termine inglese “Bricked”).
Di seguito vediamo i modi per risolvere e sbloccare un samsung galaxy briccato.

1. Elimina tutti i dati dal Samsung Galaxy.

Quando il tuo Samsung Galaxy risulta briccato la prima cosa da fare è metterlo in Recovery Mode. Per far ciò bisogna premere il pulsante Home, Volume Su e quello di Accensione. Apparirà un menu che potrai controllare non con il touch screen ma con i tasti del volume per andare su e giu, e confermare con il pulsante di accensione. In tale menu seleziona l’opzione ‘wipe data/factory reset’ per procedere con un reset completo del dispositivo. In questo modo però perderai tutti i dati.

1

2. Rimetti il Firmware originale.

Il problema più grande è che non hai eseguito il backup del firmware originale, corretto? Non preoccuparti: molte persone hanno risolto questo problema trovando il firmware originale on-line. Tutto quello che bisogna sapere è il numero di serie del amsung Galaxy.

Per rintracciare il firmware corrispondente al tuo telefono vai su Samsung-updates.com. Basta trovare il telefono dall’elenco e ti verrà presentato una lista di firmware.

2

Una volta trovato il firmware avrai bisogno anche del progrmama Odin, che probabilmente avrai già usato. Se non ce l’hai scaricalo da qui.

NB: Se cerchi una soluzione software che ti aiuta a fare i passaggi 1 e 2 sopra descritti, potresti provare il programma Dr.Fone per Android. Una volta installato questo programma sul tuo computer e collegato il tuo Android al computer stesso, potrai usare la funzione “Ripristina Android Briccato” per effettuare tutto il processo in maniera più semplice e veloce. Per maggiori dettagli leggi: come ripristinare android briccato.

 

3. Cosa fare se hai perso dati su Samsung Galaxy ?

Dopo aver provato tutte le soluzioni sei riusicito finalmente a riparare il tuo Samsung Galaxy briccato e a riportarlo al normale funzionamento, ma ti sei accorto che alcuni dati (foto, messaggi, video, contatti, ecc..) sono andati persi o cancellati? Cosa fare per poter recuperare i dati?
Nessun panico. È possibile utilizzare un programma Android Data Recovery per cercare di ripristinare i dati. Tra questi segnaliamo Dr.Fone per Android, un programma efficace e sicuro che può aiutare a recuperare tutti i dati persi. Per maggiori informazioni leggi 
questo articolo.

  • Vincenzo

    il problema è che non esce il recovery mode ma solo il robottino cge si carica fino a 31 e poi cade steso con lo sportellino aperto ed un triangolo rosso con un punto esclamativo nero. mi potete aiutare a risolvere il problema ? grazie