I migliori software per recupero dati Android 2022

Tutti i dispositivi digitali possono non funzionare correttamente. Non importa se stai usando un telefono o tablet Android, uno smartphone Android, non ci sono eccezioni. A causa della mancanza di backup, eliminazione accidentale, problemi con la scheda di memoria, errori di rooting e altri fattori, potresti perdere alcuni dati importanti.

Se ciò accade, l’unica altra scelta è utilizzare il software di recupero dati Android, che potrebbe essere in grado di ripristinare quei file persi da tempo, ma non è garantito poiché dipende da come e quando i file sono scomparsi. Abbiamo compilato un elenco dei migliori strumenti di recupero dati Android disponibili; alcuni necessitano di un PC o Mac per funzionare, mentre altri possono essere installati direttamente sul tuo telefono o tablet Android.

Tra tutte le opzioni elencate in questo articolo, puoi selezionare il software o il metodo che ritieni sia il migliore per te e le tue esigenze.

Quando hai bisogno del software di recupero dati Android?

In parole povere, se non riesci a localizzare o accedere ai tuoi dati importanti (contatti, immagini, video, messaggi, tabulati telefonici, ecc.) sul tuo telefono o tablet Android e non hai impostato alcuna opzione di backup. In questo caso, l’opzione migliore è provare un programma di recupero dati. Di seguito sono elencati alcuni scenari di base in cui potresti perdere dati sul tuo dispositivo Android:

Recupero dati Android: i migliori 8 modi e software per eseguire il backup e il ripristino dei dati nel 2021. Raccomandazione completa.
  • Il tuo dispositivo era bloccato.
  • Tutti i tuoi dati sono stati cancellati a causa dell’aggiornamento o del ripristino del sistema operativo.
  • Hai cancellato accidentalmente dei file.
  • Un errore di rooting del dispositivo Android.
  • La scheda SD è stata danneggiata.
  • I dati sono scomparsi dopo il flashing della ROM.

Miglior software di recupero Android nel 2022

Ecco alcune delle migliori opzioni del software di recupero dati Android che dovresti considerare quando perdi dati sul tuo dispositivo. Ognuna di queste opzioni può aiutarti a recuperare ciò che hai perso. Sta a te scegliere l’opzione migliore per te dati i dati che stai cercando di recuperare. Indipendentemente dai dati che hai perso o dal modo in cui li hai persi, dovresti considerare alcuni dei seguenti elementi per aiutarti a recuperare i dati di cui hai bisogno.

1. Dr.Fone per Android

Dr. Fone dovrebbe aiutarti a recuperare tutti i dati che hai perso dal tuo telefono o tablet Android (nel caso in cui tu abbia perso il tuo telefono Android, ecco come puoi rintracciarlo). Contatti, immagini, messaggi WhatsApp, canzoni e video possono essere recuperati utilizzando questo programma. Questo può aiutare anche se il tuo computer è stato disabilitato a causa di un errore di rooting o di un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Anche se non appare nulla sul computer, questo strumento di recupero dati Android dovrebbe ripristinare i tuoi contenuti. Attualmente supporta oltre 6.000 dispositivi diversi, con altri in arrivo.

2. EaseUS MobiSaver per Android

Senza alcuna competenza tecnica, EaseUS MobiSaver dovrebbe recuperare i tuoi dati Android persi grazie alla sua interfaccia utente intuitiva. Questa app dovrebbe cercare facilmente l’intero dispositivo Android dopo averlo collegato a un PC o Mac per recuperare i dati mancanti dalla memoria interna o dalla scheda SD.

Puoi utilizzare questo software con fiducia, sapendo che non comprometterebbe la tua privacy o sovrascriverebbe i file esistenti. È possibile visualizzare in anteprima il contenuto di contatti, record, immagini e messaggi SMS mancanti prima di eseguire un ripristino. Puoi anche esportare i file mancanti in una varietà di formati, inclusi HTML, CSV e VCF.

3. PhoneRescue per Android

Senza dover eseguire il root del tuo smartphone, PhoneRescue per Android ti aiuta a recuperare i dati che sono stati nascosti o persi. Non è necessario copiare manualmente le cose dal tuo computer allo smartphone mentre usi questa app, che è pubblicizzata come l’unico software che ripristina i dati mancanti direttamente sul tuo telefono.

PhoneRescue può cercare rapidamente il tuo telefono Android e ottenere tassi di recupero elevati perché utilizza tecnologie personalizzate per supportare ogni particolare modello di telefono o tablet. Puoi recuperare file, indirizzi, testi e qualsiasi altro dato che potresti aver accidentalmente cancellato o smarrito.

4. Recupero dati Stellar per Android

Stellar Data Recovery per Android è un metodo fai-da-te gratuito per recuperare file, contatti e messaggi cancellati da dispositivi Android. Questa app è compatibile con oltre 6.000 marche famose di smartphone, tra cui LG, Motorola, Google, Lenovo e Samsung.

La memoria interna può essere utilizzata per recuperare file persi e formattati, come le chat di WhatsApp e vecchi video ripresi con il telefono. Non solo puoi visualizzare in anteprima i file, ma anche cercare e ordinare i risultati della scansione per trovare e ripristinare facilmente gli oggetti desiderati.

5. Tenorshare UltData per Android

Tenorshare UltData è una soluzione all-in-one che dovrebbe aiutarti a recuperare i dati che pensavi fossero persi per sempre. È possibile visualizzare in anteprima quali singoli file si desidera selezionare prima di eseguire un ripristino.

Foto, immagini, cronologia, contatti e altro possono essere ripristinati con il software. Puoi ripristinare i dati dalla memoria interna del tuo dispositivo Android e da una scheda SD utilizzando questo software, compatibile con computer Windows e Mac. Tenorshare UltData è totalmente privo di rischi e di sola lettura, il che significa che le tue informazioni sensibili non dovrebbero mai essere esposte.

Questa app, compatibile con oltre 2.000 smartphone, semplifica la vita del tuo smartphone.

6. Recupero dati Android FoneLab

FoneLab Android Data Recovery dovrebbe supportarti se il tuo telefono è stato infettato da un virus, immerso in acqua o distrutto, purché possa essere identificato. Questa app può aiutarti a ripristinare indirizzi, contatti e-mail e allegati cancellati, così non dovrai mai preoccuparti di perdere i contatti con un amico importante. Tutti i file multimediali possono anche essere ripristinati.

Fonelab dovrebbe aiutarti a recuperare file di testo normale o documenti Microsoft Word se usi il telefono come unità flash USB per eseguire il backup di file importanti. Collegamento, ricerca e ripristino sono gli unici tre passaggi necessari per recuperare i dati.

7. DiskDigger per Android

Sebbene DiskDigger per Android non richieda il root del computer, se lo è dovrebbe recuperare i dati più rapidamente. Questa app è molto potente e ha un’interfaccia utente semplice ed è compatibile con qualsiasi smartphone che esegue Android 2.2 o versioni successive.

Hai la possibilità di eseguire una scansione completa o una scansione semplice dopo aver aperto l’applicazione. Solo i dispositivi rooted possono eseguire la ricerca completa. La versione gratuita di DiskDiggern può solo aiutarti a recuperare video e immagini. La versione pro fa la stessa cosa della versione gratuita, inoltre ti consente di caricare i file recuperati tramite FTP.

Tieni presente che questa app può ripristinare solo versioni a bassa risoluzione delle tue immagini su computer senza root.

8. MiniTool Mobile Recovery per Android gratuito

MiniTool Mobile Recovery per Android è uno strumento di recupero dati di fascia alta che può aiutare gli utenti a recuperare i dati che sono stati persi, cancellati o danneggiati. Questa app include due moduli di ripristino: uno per la memoria interna del dispositivo e l’altro per la scheda SD.

Puoi ripristinare file multimediali, registrazioni audio, immagini e allegati WhatsApp mancanti oltre a contatti, cronologia chiamate, testi e informazioni sui documenti. Questo programma può aiutarti a ripristinare lo stato precedente se hai installato programmi instabili, hai avuto un errore di aggiornamento, un attacco di virus o un rooting non riuscito.

Recupero dati Android nel 2021

Considerazioni da fare quando si sceglie il software di recupero Android

Il recupero dati è un’impresa di tecnologia e sono disponibili una varietà di strumenti di recupero dati Android. È difficile sapere quale sia il migliore per il tuo caso. Ecco alcuni dei criteri che utilizziamo per determinare se un prodotto è decente o meno.

Sicurezza

Innanzitutto, il programma dovrebbe essere privo di virus e malware e non dovrebbe danneggiare i tuoi dati Android, quindi dovrebbe utilizzare procedure di sola lettura durante la ricerca, pratica comune per tutte le applicazioni di recupero dati.

Opzioni di recupero

Indipendentemente dal fatto che tu abbia salvato i tuoi dati nella memoria interna del tuo dispositivo o su una scheda di memoria esterna, l’app dovrebbe essere in grado di gestire entrambi. Siamo stati in grado di escludere la maggior parte dei programmi di ripristino che supportano solo il ripristino dei dati da un disco o una scheda rimovibile solo a causa di questo fattore.

I tipi di file supportati

Contatti, note, video, film, audio, documenti, cronologia delle chiamate e persino informazioni da app di terze parti come WhatsApp dovrebbero essere recuperabili con uno strumento di recupero dati Android affidabile.

Compatibilità

Verifica che l’app di ripristino Android che scegli sia compatibile con il dispositivo Android che stai utilizzando, ad esempio i dispositivi più popolari sono Samsung Galaxy, Huawei, Xiaomi, Google Pixel, LG, Sony Xperia e così via.

Inoltre, il software dovrebbe essere compatibile con il sistema operativo del tuo dispositivo (Windows, macOS), di cui molto probabilmente avrai bisogno per eseguirlo.

Supporto tecnico

In caso di domande tecniche o reclami sull’app, dovresti essere in grado di trovare maggiori dettagli sul sito Web ufficiale dello sviluppatore o contattare il team del servizio clienti direttamente tramite e-mail, telefonate o chat dal vivo. Il software senza questa funzione può rivelarsi difficile da usare e spesso confonde, soprattutto se non hai mai utilizzato un software di ripristino prima.

Dopo aver letto questo articolo, dovresti avere un’idea più chiara dei migliori metodi che puoi utilizzare per recuperare le informazioni perse dal tuo dispositivo Android. Puoi scegliere di utilizzare una qualsiasi delle opzioni software elencate sopra e dovresti essere soddisfatto dei risultati che ottieni da esse.

I migliori software per recupero dati Android 2022
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Torna su

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi. Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno tutti i cookie o soltanto quelli “tecnici” necessari al funzionamento del nostro sito. Puoi acconsentire all’utilizzo di tutti i cookie anche proseguendo la navigazione di questa pagina. Maggiori info nella nostra privacy policy