Come Recuperare Dati Cancellati su Android

Hai cancellato per sbaglio dei dati molto importanti dal tuo smartphone/tablet Android?

In questa pagina vogliamo segnalare i due migliori programmi di recupero dati Android attualmente sul mercato:

1. Dr.Fone per Android
2. FoneLab per Android

#1. Come Funziona Dr.Fone per Android

Innanzitutto SCARICA il programma Dr.Fone per Android e installalo sul tuo PC. Poi  collega il dispositivo al tuo computer tramite cavetto USB o via WiFi. Di seguito la guida su come recuperare files (foto, video, contatti, sms) cancellati sul tuo dispositivo.

1. Installazione programma
Scarica e installa il software sul tuo computer, e una volta avviato vedrai una schermata principale come questa:
recupero dati android

2. Connetti il dispositivo al tuo Computer

Prima di collegare il dispositivo Android al computer attiva la modalità USB Debugging sul cellulare/tablet Android. Il programma ti dirà come attivare ciò tramite indicazioni presenti nella schermata del programma:

recuperare foto cancellate da android

Dopo aver attivato la modalità USB Debugging e collegato il dispositivo, il programma Dr.Fone per Android sarà pronto per analizzare il dispositivo:

recuperare sms cancellati android

3. Avvia scansione Android
Dopo aver connesso il cellulare Android e avviato il programma,  clicca su “Start” per iniziare la scansione:

4. Anteprima e Recupero
Tutti i files trovati dal programma verranno suddivisi in diverse cartelle: Messaggi SMS, Contatti, Video e Foto. A questo punto potrai vedere in anteprima i files recuperabil, selezionarli e cliccare in basso su RECUPERA per procedere al loro recupero e salvataggio sul computer.

#2. Come Funziona FoneLab per Android

Se Dr.Fone per Android non è riuscito a trovare i dati che ricerchi o non supporta il tuo dispositivo Android, ti consigliamo di provare FoneLab Android Data Recovery, un potente software in grado di accedere alla memoria del cellulare/tablet e di estrapolare tutti i dati ancora recuperabili.

Per prima cosa SCARICA FONELAB ANDROID e installalo sul tuo PC. Schermata iniziale del programma:

android-connection11

Collega il tuo Android al computer via USB e attiva sul cellulare anche la modalità USB Debug, indispensabile per farlo comunicare col programma. Una volta fatto ciò potrai selezionare i dati da ricercare nella memoria del dispositivo:

Dopo la scansione il programma mostrerà tutti i dati trovati nella memoria e potrai vederli in anteprima. Seleziona quindi i files da recuperare e infine clicca su “Recover” per procedere al loro salvataggio sul computer