Come far funzionare l’Assistente Google più velocemente su Android

L’ Assistente Google è l’alleato perfetto per qualsiasi utente, poiché lo aiuterà con varie attività quotidiane. L’assistente ha molti comandi utili ed è in grado di inviare note vocali. Ora, affinché questo funzioni correttamente, è fondamentale che il sistema sia fluido e veloce. Pertanto, è molto utile conoscere alcuni trucchi per ottimizzare la velocità di Assistant.

Di seguito daremo alcuni accorgimenti utili che permetteranno all’assistente di diventare un supporto in grado di offrire soluzioni immediate. I rallentamenti saranno un ricordo del passato, qualsiasi attività o comando eseguito verrà eseguito all’istante.

– Riavvia il tuo cellulare: certo, è un consiglio basilare, ma molto pratico. Un semplice riavvio aiuterà a risolvere i problemi relativi alla memoria della procedura guidata. Dopo il riavvio, attendi un paio di minuti per riattivare l’Assistente Google.

– Aggiorna l’applicazione: gli aggiornamenti migliorano notevolmente le prestazioni, quindi la procedura guidata dovrà essere aggiornata con l’ultima versione disponibile. Ti basterà entrare nel Google Play Store, cercare Assistant e premere “Aggiorna”.

– Elimina dispositivi inattivi: la rimozione delle connessioni inattive migliorerà notevolmente i tempi di risposta. Devi solo andare sull’app Google e fare clic sull’icona del profilo nell’angolo in alto a destra. Nelle opzioni del menu, scegli “Impostazioni”. Fai clic su “Assistente Google” – “Impostazioni popolari”, scorri verso il basso e seleziona “Dispositivi”. Quindi, tocca “Elimina dispositivi inutilizzati”. Scegli “Rimuovi” per eliminare i dispositivi che non utilizzi più.

– Rivedi le impostazioni di Voice Match: la funzione Voice Match ti consente di addestrare l’assistente a riconoscere la tua voce. L’ottimizzazione di queste impostazioni renderà l’Assistente Google più efficiente. Accedi all’app Google e fai clic sull’icona del profilo. Vai su “Impostazioni” – “Assistente Google” – “Ehi Google e Voice Match”. Verifica che la funzione “Hey Google” sia abilitata. Puoi inserire “Modello vocale” per addestrare l’Assistente Google e migliorarne il tempo di risposta.

– Esci dall’account Google: disconnettersi e riconnettersi è utile per cancellare tutti i dati della cache che potrebbero influire sulle prestazioni. Vai su “Impostazioni” – “Account e backup” – “Gestisci account”. Fai clic sull’account Google che desideri chiudere. Torna su “Gestisci account”, scorri fino in fondo e tocca “Aggiungi account”. Scegli “Google” e accedi con i tuoi dati.

Come far funzionare l’Assistente Google più velocemente su Android
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Torna su

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi. Hai facoltà di scegliere se abilitare o meno tutti i cookie o soltanto quelli “tecnici” necessari al funzionamento del nostro sito. Puoi acconsentire all’utilizzo di tutti i cookie anche proseguendo la navigazione di questa pagina. Maggiori info nella nostra privacy policy