Come Fare Backup Android

Il BACKUP non è altro che una copia dei dati che viene fatta per evitare la perdita o cancellazione degli stessi e la caratteristica principale del backup è che può essere in qualsiasi momento “ripristinato” sul cellulare per riavere tutti i dati. Fare il Backup del proprio dispositivo Android è importate in diversi casi: cambio cellulare (se si passa ad un altro dispositivo Android), formattazione e ripristino del dispositivo, ecc…

Di seguito vediamo come fare il backup (anche selettivo) del tuo cellulare o tablet Android sia su PC Windows che su computer Mac OS X. Con questi programmi potrai effettuare il backup e ripristino dei dati di QUALSIASI dispositivo Android. Giusto per citare qualche Modello ecco una breve lista:

  • Samsung Galaxy S20/S10/S9/S8/S7/S6; Samsung Galaxy Note 8/7
  • Huawei P30/P20/P10/P8/P7; Huawei Mate 10/8; Honor 10/9/8/7/6
  • LG G8/G7/G6/G5/G4/G3
  • Motorola Moto Z/G6/G5/X/M
  • Sony Xperia Z5/Z4/Z3/Z2/XZ2
  • Oppo R11/R9s/R7; Lenovo K900/Zuk Z2/Z2 Pro
  • Xiaomi Mi, Xiaomi Redmi; Meizu MX4/MX3/MX2
  • Google Pixel; Nexus 7/6/6P; OnePlus
  • HTC U12/U11, HTC 10, HTC One A9, HTC One E9, HTC One M9, HTC One Max, HTC Desire…

#1. Fare Backup Android su PC Windows con MobileGO

MobileGO Android per Windows è uno dei migliori programmi per eseguire il backup del dispositivo e per poi eventualmente ripristinare tutto il contenuto su un altro dispositivo Android. Innanzitutto SCARICA il software e installalo sul tuo PC. Poi  collega il dispositivo al tuo computer tramite cavetto USB o via Wi-fi.

Dopo aver collegato il dispositivo Android vedrai una schermata come quella raffigurata qui sotto. Sulla destra noterai un pulsante “BACKUP IN UN CLIC

Come Fare il Backup dei Dati e salvare SMS, Contatti, Apps su PC

1. Clicca sull’icona “Backup in un click“. Si aprirà una finestra in cui di default, saranno selezionate tutte le cartelle presenti sul tuo dispositivo Android. Seleziona una cartella di destinazione valida e infine clicca su “Back Up” per completare il processo. Fatto!

2. Deseleziona Files: Se vuoi escludere dal backup qualche cartella, basta cliccare sul box corrispondente per deselezionarla ed escluderla. Potrai includere o escludere le seguenti categorie: contatti, messaggi, calendario, cronologia chiamate, foto, musica, video e applicazioni.

3. Seleziona Destinazione Backup: La cartella di destinazione è quella in cui verrà salvato il file di backup creato. Prima di cliccare su “Back Up” assicurati che tale cartella sia valida.

Dopo aver fatto il backup, è facile intuire che potrai ripristinarlo sul tuo dispositivo tramite la funzione “Ripristino in un click” presente nella sezione SUPERTOOLKIT di MobileGO

Guarda questa guida su come trasferire dati da un cellulare Android su un nuovo cellulare android.

#2. Fare Backup Android via USB (su PC Windows)

Se sei interessato a fare backup solo di foto, video e file memorizzati sul tuo Android, trasferirli tramite USB potrebbe essere il metodo più semplice. Non richiede un’app e richiede solo pochi minuti.

Accendi il dispositivo Android. Utilizzando il cavo USB in dotazione con il telefono, collega l’estremità USB al computer e l’altra estremità al telefono

Dovrai consentire il debug USB. Per fare ciò, vai su Impostazioni> Opzioni sviluppatore e tocca Debug USB o Debug Android.

Se non vedi Opzioni sviluppatore, tocca Impostazioni> Sistema> Informazioni sul telefono, e tocca il Build Version sette volte

Altra cosa da fare affinchè tu possa trasferire dati via USB è accedere alle notifiche e toccare l’elemento USB per ulteriori opzioni, e poi seleziona la modalità Trasferimento file.

A questo punto vedrai il tuo Android apparire come un dispositivo “USB” e accessibile da Esplora file di Windows, permettendoti di copiare i file dal tuo telefono Android sul tuo PC.

Il backup manuale di immagini, video e file dal telefono è un buon modo per salvare i dati, ma non salva contatti, messaggi SMS e chat Whatsapp e altri elementi di cui potresti voler eseguire il backup. Richiede inoltre di ricordare di eseguire il backup di nuovi file.

#3. Fare Backup Android con dr.Fone (su PC e Mac)

Una delle migliori app di backup Android è Dr.Fone Android Backup, che consente di eseguire un backup completo o selettivo dei dati del tuo cellulare. Oltre al backup consente poi il ripristino dei dati sullo stesso dispositivo o su un qualsiasi altro cellulare (sia Android che iOS).

  1. Innanzitutto scarica e installa dr.Fone sul tuo PC o Mac. Ecc i link da cui effettuare il download.

    download-win download-mac

    Schermata iniziale di dr.Fone:

  2. Una volta installato Dr.Fone, ti verrà richiesto di connettere il telefono se non l’hai già fatto. Segui i passaggi sopra per abilitare il debug USB per far funzionare la connessione.

  3. Una volta effettuato il collegamento con il software clicca sulla funzione BACKUP TELEFONO e verrà visualizzata la finestra in cui è possibile eseguire il backup o il ripristino di un telefono Android. Per eseguire il tuo primo backup Android su PC, seleziona Backup.

  4. Si aprirà una nuova finestra in cui è possibile selezionare i file del telefono di cui si desidera eseguire il backup. L’impostazione predefinita è tutte le opzioni, ma puoi deselezionare quella che preferisci.

  5. Al termine della selezione degli elementi desiderati, selezionare Backup per avviare il processo di backup.

  6. Una volta completato il backup, è possibile selezionare Visualizza cronologia backup o Apri posizione backup. A questo punto, il backup è completo e pronto per essere ripristinato ogni volta che lo desideri.

  7. Quando vorrai ripristinare il backup creato, è sufficiente aprire l’elenco della cronologia dei backup, selezionare il backup con la data del backup più recente, e infine selezionare Avanti per procedere.

  8. Il processo di ripristino è altrettanto molto semplice e veloce

#4. Fare Backup Android su Mac OS X

Se hai un Mac ti consigliamo di scaricare e installare l’app ANDROID TRANSFER PER MAC

Avvia l’app e collega il tuo Android al Mac tramite cavo USB oppure tramite Wi-Fi

Dalla sinistra del programma potrai selezionare i dati per cui eseguire il backup e cliccare in alto sull’icona corrispondente all’azione “BACKUP”. Il programma creerà in automatico il backup di quei dati e poi, sempre tramite Android Transfer, potrai ripristinarli su un qualsiasi dispositivo Android

I backup creati appariranno in basso a sinistra del programma, sotto la voce “Local Databases“.
Per poter trasferire tutti i dati salvati è però indispensabile richiedere la versione completa del programma.

 

 

14
Partecipa alla discussione

avatar
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
will
Ospite
will

scusa la domanda ma non sono tanto esperto , ho un oneplus e dopo averlo collegato al computer con questa app , all’inizio va un secondo poi si blocca e mi dice di provare a ricollegarlo come mai ?

androidmanager
Ospite
androidmanager

Prova con TunesGO, dovrebbe riconoscerlo senza problemi: http://www.tunesgo.it

vin
Ospite
vin

Dispositivo non riconosciuto (Samsung galaxy Young GT-S6310N). come faccio?

androidmanager
Ospite
androidmanager

Prova ad usare il programma TunesGO
http://www.tunesgo.it/index.html

Elisa Ostorero
Ospite
Elisa Ostorero

L’app del telefono dice che è possibile gestire i dati dal pc, ma il pc non è d’accordo e non riconosce il dispositivo (vodafone prime 6).. Come risolvo il problema?

Emanuele Campora
Ospite
Emanuele Campora

A me da toshiba al posto di asus non capisco perchè.

Morvex
Ospite
Morvex

E che programma hai usato? grazie

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Ciao.

Ma fa il backup completo delle foto (memoria interna + SD)?
Bisogna specificarlo o è automatico?
Grazie.

androidmanager
Ospite
androidmanager

Fa backup completo..
In alternativa è anche possibile usare quest’altro programma: http://www.tunesgo.it/backup-foto.html

Frau tonina
Ospite
Frau tonina

Tonina

Simone Barelli
Ospite
Simone Barelli

Grazie mille, non sapevo come si potevano esportare anche gli eventi nel calendario.

Pier
Ospite
Pier

Ciao, ho fatto il backup e poi ripristino su telefono, ma non mi ha importato tutte le note che c’erano sull’applicazione “Memo”; è possibile che non sono più recuperabili dal file di backup fatto?
Grazie.

Benedetto de simone
Ospite
Benedetto de simone

Faccio tutto scarico il software sul mac , faccio il backup , ripristino il mio smartphone e quando rivado su tunesgo per ripristinare mi dice che bisogna acquistare la versione PRO a 39€ + iva .

androidmanager
Ospite
androidmanager

MobileGO consente di fare Backup Android in un clic e in modo selettivo