Come eliminare o personalizzare le opzioni TouchWiz dai Samsung Galaxy

Che ci piaccia o no, TouchWiz è l’insieme di funzioni ed applicazioni che Samsung inserisce in ogni Galaxy ormai da parecchi anni. Alcuni lo supportano bene, altri invece non possono evitare di guardare le nuove inclusioni e i cambiamenti che vengono di tanto in tanto. Vediamo come possiamo migliorarlo, direttamente dalle impostazioni fornite dal sistema operativo.

Nota: fate caso che alcune di queste opzioni sono dedicate ad alcuni modelli o alcune versioni di Android. Possono anche non essere presenti nel vostro Galaxy.

Personalizziamo le opzioni Edge. Dal modello S6 è disponibile una versione Edge, poi resa standard per i modelli a partire dall’S8. Questa funzione riguarda la parte curvata dal nostro cellulare, nel quale possiamo selezionare le Apps da aprire velocemente oppure leggere le ultime notifiche. Per certe persone, questa funzione è scomoda ed occupa spazio inutilmente. Vediamo quindi cosa possiamo fare per personalizzarla o rimuoverla del tutto.

  • Disabilitiamo l’Edge. Possiamo fare ciò andando nelle impostazioni e quindi procedendo per Schermo. Scorrendo fra le opzioni disponibili possiamo trovare quella dedicata ad Edge. Al suo interno possiamo personalizzare tutto quello che desideriamo.
  • A tal proposito, nella stessa sezione possiamo trovare quella dedicata ad Edge Lightning. Questa funzione serve per farci notare le notifiche in arrivo in un modo più evidente del singolo LED del nostro cellulare. Tuttavia in alcuni casi non è veramente utile.

Disabilitiamo Bixby Home. Una delle funzioni incluse della Samsung per il suo fantomatico sistema IA, il quale non ha veramente fatto alcun impatto sopra Alexa o Google Assistant. Non possiamo veramente toglierlo di mezzo, ma possiamo sezionare via alcune delle sue funzioni. Per quel che riguarda Bixby Home, teniamo premuto il dito su una qualsiasi area della Home per iniziare a modificarlo. A quel punto, scorrete verso sinistra finché non notate in alto l’opzione “Bibxy Home”. Disabilitatelo.

Disabilitate il Direct Share, o la condivisione diretta. Questa funzione serve per condividere velocemente alcuni contenuti del nostro cellulare, ma è usato raramente ed appare sempre nelle varie liste di condivisione. Per molti sembra impossibile rimuoverlo, ma potete attualmente farlo andando nella impostazioni e quindi cercando nelle funzioni avanzate. Disabilitando il Direct Share rimuoverete di conseguenza quelle icone in più.

Impostate il volume Multimedia invece che Telefono. Come è arcinoto, se premete il tasto del volume regolerete quello relativo al telefono. Quindi la suoneria, la voce e così via. Ma molti attualmente si preoccupano invece di regolare il volume della Multimedia, ovvero dei programmi e le loro relative pubblicità che compaiono spesso troppo a sorpresa. Molte volte bisogna farlo con mille giri fra le impostazioni rapide o le classiche. Samsung ha deciso d’introdurre una funzione che permette di regolare il volume multimediale direttamente, sostituendo quello del telefono. Potete fare ciò andando nelle impostazioni e procedendo per la sezione del Volume. Al suo interno è presente la funzione per sostituire la regolazione del volume.

Rendete permanente la barra di navigazione. Una cosa che alcuni utenti hanno notato con gli ultimi Galaxy è la presenza d’una barra in basso che appare solamente se scorriamo lo schermo. Alcuni preferiscono vederla perenne. Se volete farla apparire solo per la sessione del programma che state usando, premete velocemente due volte in basso a sinistra. Altrimenti, potete renderla definitiva andando nelle impostazioni e quindi passando per Schermo, cercando sotto la sezione dedicata alla barra di navigazione. La funzione dedicata a far apparire a scomparsa la barra è lì: disabilitatela.

A tal proposito, ricordatevi che è anche completamente personalizzabile. Consigliamo tantissimo di controllare tutte le impostazioni disponibili per rendere la barra di navigazione veramente vostra.

Ripristinate l’orologio allo stile d’una volta. Se siete stati abituati a lungo da TouchWiz, noterete che ora l’orologio è cambiato con quello standard di Android. Potete ripristinare il suo orologio andando nelle impostazioni e quindi cercando sotto la sezione per il Blocco Schermo. Sotto Orologio (e quindi, stile orologio) potete cercare quello che una volta era dedicato a TouchWiz. Di solito, è il secondo orologio verso sinistra.